Archivio: 2004

RELAZIONE ATTIVITÀ ANNO 2004
Genova, 31 dicembre 2004

Cari Soci, l'attività della nostra associazione per l'anno 2004 è stata intensa e ottimamente realizzata grazie al contributo di alcuni consiglieri e qualche socio che di volta in volta si sono impegnati in diverse attività, in particolare nella presenza in segreteria il martedì di ogni settimana. Un sincero ringraziamento va agli amici che hanno con buona volontà ed impegno del proprio tempo libero contribuito al successo di tutte le iniziative intraprese, sia dal punto di vista organizzativo sia culturale.
Alle nostre manifestazione del lunedì sera la presenza dei soci e degli amici è stata sempre numerosa e vivace. Spesse volte, oltre 45 persone erano presenti con punte di 67 presenze.
Un particolare ringraziamento rivolgo al socio Adriano Adofaci per la collaborazione dimostrata nella ricerca di contatti con le autorità che - spero nel tempo - ci permetteranno di realizzare iniziative pubbliche importanti.
Diverse manifestazioni all'esterno della nostra sede hanno ottenuto grande successo di pubblico tale da incoraggiarci a proseguire su questa strada. Il tesseramento per l'anno 2004 è stato positivo raggiungendo a fine dicembre sessanta soci.
Durante questi primi quattro abbiamo realizzato - in sede e all'esterno - oltre 62 tra incontri e manifestazioni, con una presenza tra soci ed amici di circa 2500 persone.
Vanno inoltre ricordate - quali iniziative editoriali - la stampa di 2 calendari, l'edizione di 3 libretti di 16 pagine ciascuno (disegni del periodo americano - 4° recital di Poesia - Un italiano a New York), un folder a colori di otto pagine (Calvario).
I libretti e i calendari sono stati tutti distribuiti assieme ad oltre trecento volumi (monografie) del pittore Renato Cenni. Per ciò che riguarda i folder ne sono fino ad oggi stati distribuiti nelle varie manifestazioni oltre ottocento. In merito al nostro sito su internet: "www.alcenacolo.net", possiamo essere abbastanza soddisfatti perché sappiamo che moltissimi sono coloro che periodicamente lo visionano. Da parte nostra cerchiamo di tenerlo, nel limite del possibile, aggiornato sulle varie iniziative intraprese. Possiamo quindi dire che l'attività della nostra associazione in questi primi quattro anni è stata oltremodo positiva.
Come di consueto segue una breve illustrazione delle varie manifestazioni realizzate nell'anno 2004.

Lunedì 16 febbraio 2004: Serata informale titolata "CORIANDOLI" Con musica, canto, poesia e tanto … buonumore, il tutto con simpatiche interpretazioni musicali della Pianista Eleonora Olcese.
CARNEVALE - Periodo festivo tra il Natale e la Quaresima, caratterizzato da balli, da altri divertimenti pubblici e privati e dall'uso delle maschere e delle mascherate.

Lunedì 15 marzo 2004: Interessante serata - con ascolti - del prof. Giancarlo Bertagna, Laureato in Musicologia e diplomato in Paleografia e Filologia musicale all'Università di Pavia, ha frequentato corsi di Organologia e Teoria e pratica del temperamento e dell'intonazione tenuti da Oscar Mischiati e Pier Paolo Donati ad Urbino. È autore di articoli e libri sull'arte organaria in Liguria e Piemonte. Ha tenuto comunicazioni, conferenze ed inoltre è stato ordinatore di alcune mostre sul patrimonio organario ligure e sulla liuteria svoltasi in Liguria ed in Francia.
In programma - All'opera in chiesa: sinfonie, arie e romanze del melodramma romantico nelle trascrizioni per organo.
Un particolare contributo al successo della serata è stata l'inaugurazione della mostra fotografica in bianco e nero del pittore Guido De Marchi, che come tutti sapete è membro attivo del nostro Consiglio… ma non solo… è pittore , poeta, narratore ma - lasciatemelo dire - anche uno splendido fotografo. Un grande successo delle due manifestazioni!

Lunedì 19 aprile 2004: Ospite d'onore, Il dott. Edoardo Guglielmino che presenta una sua opera letteraria illustrata dal pittore Renato Cenni. Una splendida occasione per rievocare una data importante il 25 Aprile - Anniversario della Liberazione. Nella stessa occasione viene consegnato al dott. Guglielmino la targa d'argento quale: Premio Ada e Renato Cenni 2004 "per la Cultura".
Contemporaneamente all'importante manifestazione i presenti hanno potuto ammirare le tele del "CALVARIO" rappresentate in questa mostra da 12 riproduzioni (cm. 63x50), che realizzano una sequenza di grande suggestione, sono state ispirate, come tutti sappiamo, dagli orrori della guerra e dai martiri della Resistenza. Naturalmente, esse sono anche un profondo omaggio alle vittime delle barbarie e dell'oppressione ed un poderoso inno alla fratellanza ed alla libertà dei popoli e degli individui. Si spera, che tramite i contatti presi con le autorità, sia possibile per l'anno 2005 una grande esposizione pubblica con le tele originali di proprietà del Comune di Genova.

Mercoledì 21 aprile 2004: Questa mostra del pittore Renato Cenni, è stata organizzata presso il Book Shop di Palazzo Tursi con il contributo operativo della nostra associazione IL CENÀCOLO (Associazione Amici di Ada e Renato Cenni). La mostra titolata: UN PITTORE A NEW YORK è stata presentata dalla nostra vicepresidente Giannina Scorza. La mostra ha ottenuto grande successo di pubblico con oltre 240 presenze. Per l 'occasione è stato stampato e distribuito un libretto (16 pagine) con alcuni disegni della mostra.

Lunedì 17 maggio 2004: Un breve concerto della Prof.ssa Francesca Frisone al pianoforte ha - con la splendida musica del "dott. Divago" e "Malafemmina" - introdotto magistralmente la serata, infatti alla musica è seguita la presentazione da parte del Prof. Franco Bampi del "Vocabolario" (italiano - Genovese) dello scrittore, Carlo Olivari. Terminata questa pagina letteraria il Prof. Bampi si è gentilmente trasformato in uno splendido cantautore e chitarrista con un programma di meravigliose canzoni genovesi concludendo - tra l'entusiasmo dei presenti - con la canzone "Ma se ge penso".

Lunedì 21 giugno 2004: Omaggio all'artista Elio Randazzo sul tema: Elio Randazzo, storia di un secolo tra futurismo, arte, poesia in una particolare presentazione del critico d'arte Enrica Marcenaro.al termine dell'ampio dibattito al maestro Randazzo è stata consegnato la targa d'argento quale: "Premio Ada e Renato Cenni 2004 "alla Carriera".
Contemporaneamente gli artisti pittori della nostra associazione Sigg. Adriana Desana, Nina Colla, Guido De Marchi, Maria Cristina della Rovere, Paolo Ghiara, Giacomo Grasso, Lia Musso, Flavia Pilastro, hanno presentato, in omaggio al Maestro Randazzo, una simpatica ed apprezzata mostra delle loro opere.

Lunedì 20 settembre 2004: Questo concerto interpretato dal maestro Frank Piro' (pianoforte) e Angelo Satta (armonica cromatica) è il terzo e come i precedenti ha ottenuto un grande successo, i due musicisti hanno entusiasmato i presenti, circa quaranta persone, non solo per la straordinaria bravura interpretativa musicale ma anche per la scelta del programma. Infinite richieste di bis. Uno spettacolo, se possibile, da ripetere nel 2005.

Lunedì 11 ottobre 2004: Presentazione straordinaria di una rielaborazione di Walter Robotti della tragedia Greca "Medea" del drammaturgo Euripide. "Giasone e la vendetta di Medea". Interpreti Mirella Micheletti e Walter Robotti. Ha quest'ultimo va l'onore della rielaborazione della tragedia greca del drammaturgo Euripide "Medea" che fu rappresentata per la prima volta nell'anno 431 a.c.
Per la parte musicale l'autore di questo elaborato si avvale delle musiche di Luigi Cherubini che nell'anno 1794 musicò Medea, considerato il capolavoro dell'autore.

Lunedì 15 novembre 2004: La professoressa Francesca Frisone presenta il libro, appena uscito dalla stampa, "Le Mura delle Cappuccine" di Giorgio Cenni corredato da 9 illustrazioni originali della pittrice Adriana Desana.
L'autore con linguaggio schietto, essenziale ed incisivo rivive episodi della sua vita, durante l'ultima guerra mondiale, tra i quali l'arresto insieme ad alcuni compagni durante un rastrellamento a Sestri Ponente..
Contemporaneamente i presenti hanno potuto ammirare i bellissimi disegni originali di Adriana Desana che per l'occasione erano stati incorniciati ed esposti al pubblico. Al successo della serata hanno contribuito le simpatiche interpretazioni musiche del pianista Luigi Tesi.

Lunedì 22 dicembre 2004: Presso la nostra sede tutti i soci e amici sono stati invitati per un conviviale scambio di auguri e un simpatico anticipato brindisi di fine-anno.
Un vero successo, oltre 50 persone presenti in una simpatica atmosfera di gioia e di amicizia. ospite d'onore il soprano Maria Grazia Callaini e Franco Bampi musicista e cantautore ed altri personaggi a …sorpresa. Un programma straordinario per un pubblico attentissimo. Innumerevoli i bis.
Serata indimenticabile al termine della quale un brindisi… al nuovo anno.
Per concludere, possiamo affermare che per l'anno appena trascorso la nostra associazione ha realizzato il programma che era stato precedentemente previsto. Ciò è stato possibile grazie alla sempre numerosa partecipazione di tutti i soci e amici del nostro sodalizio. Un cordiale ringraziamento a tutti.

Stampa