Archivio: 2006

RELAZIONE ATTIVITÀ ANNO 2006
Genova, 31 dicembre 2006

Cari Soci, l'attività della nostra associazione per l'anno 2006 è stata meno intensa dell’anno scorso in quanto, con la scadenza del contratto d’affitto dei locali, che benevolmente avevo messo a disposizione dell’associazione, ho dovuto impegnare molto tempo per trovare un’onorevole soluzione per la continuità dell’attività della nostra associazione. Fortunatamente tutto è stato sistemato e le future attività della nostra associazione possono svolgersi, grazie alla gentilezza del direttore del Teatro della Gioventù Giunio Lavizzari, presso la “Sala Barabino” dello stesso Teatro della Gioventù che già da alcuni mesi, utilizziamo per le nostre attività culturali.

Per questa ottima soluzione, che di anno in anno debbono essere concordate le date e le condizioni, desidero ringraziare, anche a nome di tutti i soci e amici il Direttore Giunio Lavizzari per la gentile e fraterna collaborazione.

Nonostante tutto il programma opportunamente modificato ha potuto essere portato felicemente a termine grazie al contributo di alcuni consiglieri e di qualche socio che di volta in volta si sono impegnati nell’organizzazione di alcune importanti manifestazioni. Desidero comunque ringraziare tutti coloro che con la loro partecipazione e disponibilità, dedicando parte del loro tempo libero, hanno contribuito al successo delle iniziative di volta in volta realizzate.

Come già anticipato nell’ultima riunione di Consiglio, l’assemblea attuale è stata indetta con un anticipo di qualche mese in quanto il sottoscritto lascia dopo sei anni di intensa attività la presidenza della nostra associazione. Il motivo è semplice, occorre periodicamente un alternarsi dei quadri dirigenti se si vuole mantenere dinamica ed innovativa l’attività del Cenàcolo, che dal nulla è oggi una associazione conosciuta e molto apprezzata per le attività svolte sino ad oggi, che ne sono certo continueranno per una sempre maggiore affermazione del nostro sodalizio nel campo della cultura.

Naturalmente Il mio personale impegno resta fino alla fine del presente anno, affinché tutte le iniziative previste possano realizzarsi come stabilito. Occasione, per il nuovo staff di sperimentare in un nuovo contesto il programma per il 2007 che dovrà, a mio parere essere preparato secondo i suggerimenti della presente assemblea, durante questi due mesi che ci separano dalla fine del mio mandato. Alle manifestazione culturali organizzate il lunedì sera, come da programma 2006, l’intervento dei soci e degli amici è stato sempre numerosissimo e molto vivace, spesse volte con presenze altissime. In questo nuovo contesto bisognerà aumentare il numero dei soci e rivedere la quota sociale adattandola alle nuove esigenze di gestione. Ma questo è compito della nuova struttura dirigenziale.

Un particolare ringraziamento rivolgo al segretariato e al responsabile della contabilità per il loro costante impegno nella realizzazione del compito.

Uguale ringraziamento ai membri del comitato che di volta in volta si sono impegnati affinché le varie manifestazioni riuscissero nel migliore dei modi. Diverse manifestazioni all’esterno della nostra sede, in collaborazione con le autorità comunali e delle diverse Circoscrizioni hanno ottenuto grande successo di pubblico tale da incoraggiarci a proseguire su questa strada. Il tesseramento per l’anno 2006 è stato positivo raggiungendo a fine dicembre oltre settanta soci. Purtroppo un certo numero di soci non hanno ancora saldato la quota sociale 2006.

Durante questi sei anni abbiamo realizzato - in sede e all’esterno - oltre 85 tra incontri e manifestazioni, con una presenza tra soci, amici e di pubblico di oltre 5000 persone.

Vanno inoltre ricordate – quali iniziative editoriali - la pubblicazione del libro “Cornigliano – Una stagione siderurgica” distribuito in omaggio durante le due mostre dei 28 disegni originali realizzati dal pittore Renato Cenni all’Italsider di Cornigliano.

Nel mese di aprile un’altra interessante pubblicazione,“lI Partigiano Neri”,presentato da Giannina Scorza in diverse occasioni con strepitoso successo. Tutte le copie di questo interessante libro sono esaurite.

Nel mese di dicembre, sempre da Giannina Scorza è stato presentato“Cenni – Un pittore a New York uno splendido volume di 140 pagine con oltre 120 disegni. Di quest’ultima pubblicazione a tutt’oggi oltre il 95% è stata distribuita in omaggio in diverse manifestazioni culturali.

Entro questo mese, in occasione del Centenario dalla nascita di Renato Cenni, uscirà un nuovo volume titolato: CENNINudi d’autoreil quarto della collana “per non dimenticare”. Si tratta di un volume di ca. 210 pagine che contiene una silloge di nudi femminili molti dei quali del ‘periodo parigino’ . Oltre a questi libri sono stati prodotti diversi “quaderni” grazie al contributo redazionale e di stampa del consigliere De Marchi. Possiamo quindi affermare che in campo editoriale abbiamo svolto un buon lavoro: Speriamo in seguito di fare ancora meglio.

In merito al nostro sito su internet:“www.alcenacolo.net”, possiamo essere abbastanza soddisfatti perché molti sono coloro che periodicamente lo visionano. Da parte nostra cerchiamo, nel limite del possibile, di tenerlo aggiornato sulle varie iniziative intraprese.

Ultima informazione, tutti i libri della biblioteca (oltre 2200), 2 quadri di grande dimensione olio su tela, 30 disegni, e tanti altri oggetti che ricordano Ada e Renato Cenni sono stati dati in ”donazione” al Comune di Campomorone con l’impegno che entro un certo periodo (almeno un anno) venga realizzato uno spazio culturale che ricordi l’uomo e l’artista.

Manifestazioni realizzate nell’anno 2006

Sabato 04 FEBBRAIO 2006 ORE 20,30

Organizzata dall’Università Popolare Sestrese in collaborazione con il Consiglio della Circoscrizione VI Medio Ponente e dell’associazione IL CENÀCOLO, sarà inaugurata una mostra dove verranno presentati 28 disegni realizzati nel 1975 all’interno dell’Italsider, del pittore Renato Cenni. Disegni che nella loro cruda semplicità esprimono perfettamente l’ambiente in cui migliaia di lavoratori e lavoratrici ogni giorno, vi hanno operato in un habitat disagevole. Questa mostra assieme alla pubblicazione “Cornigliano” vuole essere un omaggio al mondo del lavoro, ailavoratori e lavoratrici di questi ex-grandi complessi, ed un riverente ricordo dell’artista Renato Cenni e del giornalista Luciano Rebuffo che da molto tempo ci hanno lasciati, ma che attraverso questo loro contributo non dimenticheremo mai.
La mostra rimarrà aperta fino al 12 febbraio 2006.

Lunedì 20 FEBBRAIO 2006 ORE 20,30

Richiesta da moltissimi soci ed amici è stata presentata lunedì 20 febbraio una conferenza sul tema: “Conversare con Giuseppe Marzari” in concomitanza con l’uscita del libro di Gian Domenico Solari, tenuta dal M.d.LCesare Viazzi. Quale introduzione alla conferenza un motivo musicale genovese “Ma se ghe pensu” eseguito brillantemente dalla professoressaFrancesca Frisone Zerbo. Un grande successo per ambedue manifestazioni. .

Lunedì 20 MARZO 2006ORE 20,30

Importante conferenza del professor Franco Bampi sul tema “Parliamo di Genova”. Dopo una entusiasmante introduzione musicale di canzoni genovesi cantate dallo stesso prof. Bampi è iniziata la conferenza sulla storia di Genova.

Lunedì 3 APRILE 2006 Ore 0RE 16,00

Nel contesto delle attività esterne presso la Villa Gentile-Bickley di Cornigliano, sede prestigiosa della biblioteca “Guerrazzi” si svolgerà una manifestazione culturale alla quale, si invitano tutti soci ed amici a partecipare numerosi con il seguente programma:

  • Ore 16,00 Visita guidata alla splendida Villa “Bickley”
  • Ore 17,00 Presentazione del libro di Giorgio Cenni“Le mura delle Cappuccine”
  • Letture di Walter Robotti e Mirella Micheletti.

Lunedì 12 GIUGNO 2006 ORE 20,30

In ricordo della grande compositrice e pianista Delia Mugnaini – Robotti viene dedicata la serata del 12 giugno 2006. La manifestazione si svolgerà nella splendidaSala Barabino del Teatro della Gioventù - con ingresso dal cancello di Via Macaggi di fronte alla fermata degli autobus con il seguente programma:

  • INCONTRI: DIANA MILLER – Racconto musicale di Walter ROBOTTI
  • Musiche originali di Delia MUGNAINI

Lunedì 16 OTTOBRE 2006 ORE 20,30

VI Incontro di poesia riservato ai soci de IL CENÀCOLO per l’occasione, come è consuetudine, verrà edito un libretto con due poesie per autore. Naturalmente tutti i partecipanti sono invitati a far pervenire al più presto al consigliere Vittorio Borgarelli le loro opere.

La serata si svolgerà nella splendidaSala Barabino del Teatro della Gioventù - con ingresso dal cancello di Via Macaggi di fronte alla fermata degli autobus

Lunedì 06 NOVEMBRE 2006 ORE 20,30

1° evento - Con il patrocinio della Provincia di Genova e della Regione Liguria in ricordo del grande poeta genovese Luigi Cornetto una splendida serata poetica-musicale con la presenza di tanti amici del poeta e dell’Assessore alla Cultura della provincia di Genova Professoressa Maria Cristina Castellani e del dott. Fabio Morchio assessore alla Cultura della Regione Liguria. L’Assessorato alla Cultura della Provincia di Genova ha realizzato attraverso la Casa Editrice De Ferrari uno splendido libro con tante poesie, fotografie ed altrI documenti del nostro caro ed indimenticabile amico.

Per l’occasione, grazie alla gentilezza dell’Assessore Maria Cristina Castellani, avremo la fortunata opportunità di conoscere questo splendido volume.

La serata si svolgerà nella splendidaSala Barabino del Teatro della Gioventù - con ingresso dal cancello di Via Macaggi di fronte alla fermata degli autobus

Lunedì 20 NOVEMBRE 2006 ORE 20,30

2° evento - Con il patrocinio della Provincia di Genova e della Regione Liguria una Importante serata alla presenza dell’Assessore alla Cultura della Provincia di Genova Professoressa Maria Cristina Castellani e dell’assessore alla Cultura della Regione Liguria dott. Fabio Morchio per ricordare l’artista Renato Cenni in occasione del Centenario dalla sua nascita. Quale introduzione verrà proiettato un breve DVD e presentato il quarto libro della collana ‘”per non dimenticare” titolato: CENNINudi d’autore. Relatrice ufficiale il Critico d’Arte Giannina Scorza.

Consegna della targa d’argento “Ada e Renato Cenni 2006“per la Cultura”.

La serata si svolgerà nella splendidaSala Barabino del Teatro della Gioventù - con ingresso dal cancello di Via Macaggi di fronte alla fermata degli autobus

Lunedì 18 DICEMBRE 2006 ORE 20,30

  • Serata conviviale di fine anno con: Musica, canto, poesia, esibizioni.. Il tutto con piacevoli interpretazioni musicali degli artisti presenti. (Canto e Musica)

Ospiti della serata a sorpresa… Naturalmente i soci e amici poeti, musicisti e cantanti presenti potranno esibirsi con grande piacere di tutti i partecipanti.

Seguirà un conviviale scambio di auguri e un simpatico “anticipato” brindisi di fine anno.

La serata si svolgerà nella splendida Sala Barabino del Teatro della Gioventù - con ingresso dal cancello di Via Macaggi di fronte alla fermata degli autobus.

Il Presidente
Giorgio Cenni

Stampa